Conosciamoci meglio

Come posso conoscere lo stato delle mie articolazioni?

Mantenere in buona salute le proprie articolazioni è una delle componenti fondamentali nella cura dell’emofilia e, in quest’ottica, la valutazione della funzionalità articolare ha un ruolo centrale.

L’ecografia muscolo-articolare (o ultrasonografia) è una tecnica rapida e non invasiva, utile per valutare lo stato di salute delle articolazioni.
Consente di osservare non solo eventuali infiammazioni della membrana sinoviale, il tessuto che ricopre la cavità articolare, ma anche i primi segni di danno a carico dell’articolazione, persino in assenza di sintomi.

Con l’ecografia muscolo-articolare, il medico può capire se un episodio doloroso acuto sia legato a un sanguinamento oppure ad altre condizioni come per esempio l’artrite, una patologia infiammatoria a carico delle articolazioni.

Inoltre, controlli periodici consentono di valutare l’efficacia della terapia di profilassi, prendendo in esame le sei principali articolazioni (gomiti, ginocchia e caviglie).

Puoi recarti nel tuo centro di riferimento per la cura dell’emofilia per sottoporti all’ecografia muscolo-articolare e conoscere lo stato delle tue articolazioni.

Un altro strumento utile per valutare la funzionalità articolare sia negli adulti sia nei bambini è la scala HJHS (Haemophilia Joint Health Score). Si tratta di un questionario che viene compilato insieme al paziente; prende in considerazione diversi parametri: il dolore alle articolazioni, il gonfiore e la sua durata, la capacità di estendere l’arto. A ogni paramento viene assegnato un punteggio. Il punteggio totale dà un’indicazione dello stato di salute delle articolazioni.

Bibliografia a supporto

De Moerloose P, et al, Haemophilia 2012;18(3):319-25.

Di Minno MND, et al. J Clin Med 2017;6(8). pii:E77.

Gouw SC, et al. Haemophilia 2019;25(1):e1-e10.

Rodriguez-Merchan EC, et al. Haemophilia 2011;17(Suppl 2):1-23.

Sierra Aisa C, et al. Haemophilia 2014;20(1):e51-e57.